Obblighi del venditore dopo il rogito: tutto quello che non sai

Quali sono gli obblighi del venditore dopo il rogito? Chi ha venduto un immobile sa benissimo che dopo la firma il nuovo proprietario scalpita per avere le agognate chiavi della sua nuova casa. Tuttavia la compravendita di un immobile, sin dall’inizio, quando si avvia la valutazione, è un processo articolato e denso di passaggi delicati: ecco quindi una breve […]

TARI NON PAGATA, DOPO QUANTO TEMPO VA IN PRESCRIZIONE?

La Tari, acronimo di Tassa Rifiuti, rappresenta il tributo locale destinato alla copertura dei costi del servizio di gestione dei rifiuti urbani. Tale tassa è riscossa dai Comuni e viene pagata dai proprietari o detentori di immobili in grado di produrre rifiuti, indipendentemente dall’uso effettivo degli stessi. Quando si prescrive la Tari? La Tari, come tutti […]

QUALI SONO LE SPESE ACCESSORIE DEL MUTUO?

Quando si considera l’acquisto di una casa tramite mutuo, è essenziale comprendere tutte le spese accessorie coinvolte. Questi costi, spesso una tantum, sono fondamentali per pianificare con precisione il budget necessario per l’acquisto dell’immobile. Spese di istruttoria del mutuo  Le spese di istruttoria coprono i costi per l’apertura della pratica di mutuo. La banca richiede un […]

Bonus prima casa under 36, le nuove istruzioni dell’Ade per il 2024

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato le nuove istruzioni per il bonus “prima casa” destinato agli under 36, un’agevolazione pensata per facilitare l’acquisto della prima abitazione per i giovani con un ISEE non superiore a 40mila euro. La misura, prorogata fino al 31 dicembre 2024, è rivolta a chi ha registrato il preliminare entro il 31 […]

Rimborso IMU 2024: ecco come chiedere l’importo pagato in eccesso

L’IMU, l’Imposta Municipale Propria, può riservare spiacevoli conseguenze ai contribuenti che si trovano a pagare importi errati o eccessivi. La normativa prevede, però, la possibilità di richiedere il rimborso IMU 2024, a patto di seguire la procedura corretta e rispettare i termini previsti.Quando si ha diritto al rimborso IMU 2024? Esistono diverse situazioni che possono […]

Si può vietare un B&B in condominio?

L’attività di B&B, ossia di bed and breakfast, si sta diffondendo moltissimo in Italia. Si tratta di una struttura ricettiva di tipo familiare gestita da privati, con la quale si offre un alloggio per dormire e la prima colazione e che costituisce un’alternativa più economica rispetto all’hotel se si deve soggiornare in un’altra città. In […]

Il pagamento dell’IMU sulla casa in affitto: la guida completa

Sul conduttore non grava il pagamento delle tasse inerenti alla casa in cui dimora: l’IMU sulla casa in affitto spetta solo al locatoreOgni anno, i proprietari di immobili dati in locazione devono provvedere al pagamento dell’imposta municipale propria. La normativa vigente relativa all’IMU sulla casa in affitto prevede l’esonero degli inquilini firmatari dell’accordo di locazione […]

Partecipazione all’assemblea condominiale tramite delega: come funziona?

Può succedere che i proprietari di unità ubicate all’interno del condominio non possano partecipare alle assemblee condominiali per imprevisti e/o impegni già presi. In questi casi, il nostro codice prevede che il singolo condomino possa intervenire all’assemblea condominiale anche per mezzo di un proprio rappresentante, purché questo sia munito di delega. In particolare, il nostro […]

Abitabilità e agibilità: cosa sono e che differenza c’è tra le due

La scelta di acquistare o affittare un immobile rappresenta un passo significativo che richiede un’attenta valutazione, non solo sotto il profilo economico e funzionale, ma anche in merito a requisiti tecnici e normativi. Tra questi, assumono particolare importanza i concetti di abitabilità e agibilità, spesso utilizzati in modo improprio o confusamente. Con l’entrata in vigore […]

A chi spetta e come usufruire della detrazione del 50% per l’acquisto del box auto 2024?

L’acquisto di un box auto pertinenziale può rappresentare un investimento vantaggioso, non solo per la comodità di avere un posto auto privato, ma anche per il risparmio fiscale che deriva dalla detrazione del 50% delle spese sostenute. È importante, però, informarsi accuratamente sui requisiti e sulle modalità per fruire di questa agevolazione, per evitare di […]